Le 10 tipologie di donne da evitare assolutamente

Nella vita ci sono donne che vanno assolutamente allontanate o evitate e per la salvezza degli uomini, sarebbe meglio evitare alcune tipologie davvero impossibili. Gli esperti hanno trovato 10 tipologie da non conoscere…

Psicopatiche, rompiscatole, malate immaginarie, intellettuali, isteriche, maniache delle pulizie, le tipologie di donne da tenere alla larga sono molteplici, il peggio è che ai primi tempi smascherarle è pressoché impossibile. Riconoscere certi tipi di donne non è semplice, soprattutto quando si parlano lingue totalmente diverse, ma non è neanche impossibile riuscire a gestirle e, perché no, ad amarle.

Ecco le 10 tipologie di donne “tossiche”:

1. La gatta morta. Tutti, almeno una volta nella vita, hanno avuto a che fare con la tipica gatta morta! È la categoria più strana in assoluto, quella del “vorrei, ma anche no”, quella che vi farà credere di essere ad un passo dalla conquista ma che, alla fine, si volatilizzerà davanti ai vostri occhi. la gatta morta, è quel tipo di donna che ha continuo bisogno di conferme e, per averle velocemente e spesso, getta più ami nello stesso mare cercando di capire che aria tira, per poi tornare a casa.

2. L’egocentrica. La donna concentrata su se stessa, sul proprio aspetto fisico e la carriera, in coppia diventa insopportabile. Ma il problema non è tanto l’essere prima donna, quanto l’infinita richiesta di attenzioni di questa categoria che può espandersi fino a rovinare il rapporto. Un’egocentrica ha perennemente bisogno di cure che se non trova nel proprio partner.

LEGGI ANCHE: Le donne intelligenti hanno meno successo degli uomini

3. La donna mamma. Molte donne scambiano il ruolo di fidanzata con quello di mamma. Preoccupate, quasi schiave di qualsiasi capriccio del partner, apprensive, passano il loro tempo libero sfornando torte e biscotti per lui.

4. La dittatrice.
La donna che vuole comandare tutto e tutti, l’esatto opposto dell’apatica, anch’essa discutibile. E come sempre gli estremismi son negativi. Quella che vuol avere il controllo di qualsiasi cosa, che obbliga il proprio partner a fare dire, indossare quello che lei crede sia più adatto. La dittatrice è la classica frustrata della vita.

5. Donna possessiva/ gelosa. Non esiste tuttavia un solo identikit della donna gelosa. Ce ne sono almeno tre. La silenziosa: Se appartenete a questo profilo, riconoscerete che è difficile che possiate agire in modo impulsivo o che facciate una scenata al partner. La pensatrice: che indaga e pensa a come controllare il partner e a come monitorarlo. L’impulsiva: quella che scatta per ogni cosa e fa una scenata di gelosia in ogni posto e con qualsiasi tipo di persone.

6. Le intellettuali. Il fascino che emanano è indiscutibile, sono illuminate, culturalmente vivaci, curiose, con una di loro appare difficile annoiarsi. Tutto bene se non fosse che a un certo punto la loro intelligenza si trasforma in presunzione. Quando dopo una dura giornata di lavoro non avrai voglia di discutere sui sistemi massimi che regolano l’universo.

7. Ipocondriache. Stiamo parlando delle malate immaginarie equivale a dover trascorrere il resto della vita tra il Pronto Soccorso, il Medico di Famiglia e la Farmacia, sopportando file interminabili anche in pieno estate, finendo inesorabilmente per rinunciare alle vacanze in nome della salute.

8. Le libertine. Possono piacervi all’inizio ma poi diventeranno davvero inaffidabili. Sembrano sexy e avvolgenti ma la loro mania di libertà e di leggerezza nei rapporti potrebbe causarvi qualche problema.

9. Maniache di pulito. Normalmente, la pulizia e l’ordine arrecano benessere. A tutti piace sistemare o pulire le nostre cose in un certo modo, ma ci sono persone che trasformano questo compito in un’ossessione e causano problemi di convivenza nell’ambiente in cui vivono. Sono maniaci della pulizia e dell’ordine, persone che convertono questi concetti in un fine, e non in un mezzo. Curiosamente, nonostante sia questa una delle manie più diffuse, nella maggior parte dei casi i maniaci dell’ordine e della pulizia non sono consapevoli che la loro ossessione si è tramutata in un problema. Per coloro che gli vivono attorno e subiscono continuamente i loro rimproveri e le loro pretese, la convivenza diventa insopportabile e la routine è un vero inferno.

10. Piagnucolone. Piangono per ogni cosa e rendono davvero difficile tutto. Un uomo non ama le donne che frgnano e si lamentano sempre.Anche se non fanno parte della lista, ci sono anche le donne acide, che in realtà sono anche le più sensibili. Scopri perché: CLICCA

Author: Se red

Share This Post On