Io e Annie: Scene più belle del film di Woody Allen

Io e Annie è un film di Woody Allen del 1977. E’ il film che consacrò Allen tra i più grandi registi americani. Il film ha infatti vinto ben 4 Premi Oscar…


“Hai da fare venerdì sera?”
“Io… mmm, no.”
“Oh scusa, aspetta, ho da fare io. E cosa fai sabato sera?”
“Niente… no, niente.”
“Stai andando a ruba a quanto sento. Hai un principio di lebbra?”
“No, è che incontro un sacco di idioti. Capisci cosa voglio dire?”
“Sì, ne incontro una valanga anch’io.”
[Io e Annie]

Io e Annie (Annie Hall) è un film di Woody Allen del 1977. E’ il film che consacrò Allen tra i più grandi registi americani. Il film ha infatti vinto ben quattro Premi Oscar: miglior film, miglior regista, migliore sceneggiatura originale e miglior attrice protagonista.

L’American Film Institute l’ha inserito nel 1998 al 31° posto della classifica dei migliori cento film statunitensi di tutti i tempi, mentre dieci anni dopo, nella lista aggiornata, è sceso al 35° posto. Io e Annie si trova inoltre al 4° posto nella classifica delle migliori cento commedie statunitensi, e un’espressione pronunciata in esso è stata inserita al cinquantacinquesimo posto della classifica delle migliori cento battute del cinema statunitense.
Il comico Alvy Singer si è lasciato con Annie dopo un anno circa di relazione e si ritrova ora a raccontare la storia del loro rapporto, cercando di capire quali suoi problemi sviluppati durante l’infanzia (depressione, nevrosi) possano essere stati complici della fine della storia.

Partendo dal loro primo incontro, Alvy spiega l’evoluzione del loro amore, dalle prime fasi di felicità al deterioramento, fino alla definitiva rottura. (Fonte Wikipedia)

Author: Se red

Share This Post On